SS italiana

Unità militare delle Waffen SS inizialmente formata in Polonia da un reggimento di camicie nere postesi volontariamente al servizio dei tedeschi all'indomani dell'8 settembre 1943. 
Inquadrata come Milizia armata italiana Waffen SS, diventa nella primavera 1944 I brigata d'assalto della Legione SS italiana, in settembre I Brigata italiana granatieri SS e nel marzo 1945 29ª Divisione Waffen SS Italia.
Ad eccezione di due battaglioni, operanti uno sul fronte orientale e l'altro a Nettuno contro gli alleati, le SS italiane sono principalmente impiegate nella repressione antipartigiana, in particolare in Piemonte e nel Piacentino.
A Milano sono stanziati il I, II, III Battaglione.

StampaEmail